A volte

A volte

 

a volte le parole fanno paura
in special modo quelle che impongono
a non sfuggire i ricordi
i luoghi
le azioni
tutto ciò che riconduce alla scelta di sopravvivere
allora fuggo
mi rinchiudo
 ma… si sa
il dolore è più forte
logora la ragione
impedisce di amare
e quando penso di averlo domato si rimpossessa di me
lo ritrovo puntuale
percorrendo un luogo
leggendo un verso

… a volte…
basta una parola
per ritrovarmi sommersa
da sentimenti costretti in pozzanghere dove nulla è distinto
allora rifuggo nella poesia
che si lascia acciuffare e ai poeti

… sembra incredibile
ma in giro c’è tanta bella gente
a cui puoi piacere o no
pronta ad accoglierti
senza chiedere
il dazio di appartenenza accademica o censo

 

in UN ANNO IN EBOOK – LUGLIO 2006 – AUTORI VARI, pagg. 36-37, www.poetilandia.com

Questa voce è stata pubblicata in POESIE MIE. Contrassegna il permalink.