Archivi categoria: DICONO DI ME

Antonio Spagnuolo

“Un accento che si flette in trasparenze ove la molteplicità narrativa incontra la umbratile tessitura della meditazione.” Lunedì 8 Gennaio 2007

Pubblicato in DICONO DI ME | Lascia un commento

Enrico Besso

Indugianti nel sociologico le tensioni diluite, in alcuni casi, dalla lunghezza del verso, che sembrano avere il passo giusto verso una scrittura esatta e razionale. Sprazzi lirici intensi con qualche iterazione di troppo. Voto 7. Enrico Besso   9 maggio 2006

Pubblicato in DICONO DI ME | Lascia un commento

Antonio Fusco

Dal punto di vista del contenuto, quello che più colpisce è come in fondo si tratti di autobiografia vissuta in senso di poesia. Autobiografia su cui si fonda praticamente il contenuto di quasi tutte le poesie di Paolina, anche quando … Continua a leggere

Pubblicato in DICONO DI ME | Lascia un commento

Kadour Naimi

“E’ stata fatta nel 1890 una indagine in Francia su che cosa sia l’amore e chi sia la donna ideale. Ad uno scrittore un francese che si chiamava Guy de Mauassant, che scriveva storie d’amore, è stato chiesto: Chi è … Continua a leggere

Pubblicato in DICONO DI ME | Lascia un commento

Monica Maggi

“La poesia di Paolina è la vita di tutti i giorni e niente è più poetico di questo”. “Il poeta è, la poetessa sono persone che vivono la quotidianità delle vicende con forza, con intensità… Dalla mattina da quando si … Continua a leggere

Pubblicato in DICONO DI ME | Lascia un commento

Rossella Fava

“Molto spesso la poesia, e quella di Paolina Carli in particolare, nasce in maniera molto forte, come un urlo, in questo caso direi un urlo quasi lacerato, che colpisce fortemente chi legge e chi ascolta. Però è sostanziale l’esigenza di … Continua a leggere

Pubblicato in DICONO DI ME | Lascia un commento

Victor Pena

Carissima Paolina, ho letto e riletto le tue poesie e mi sono sinceramente piaciute. La prima lettura l’ho fatta d’un tratto, mentre i miei studenti scrivevano l’esame nel rigoroso silenzio dell’aula. E poi a casa ho ripreso la lettura avanti … Continua a leggere

Pubblicato in DICONO DI ME | Lascia un commento

Marco Napoletano

Ciao Paolina, mi hai chiesto di scriverti che ne penso del tuo lavoro, cosa della quale non mi ritengo capace dal punto di vista stilistico. E’ che non credo che una poesia sia criticabile stilisticamente. La si può analizzare non … Continua a leggere

Pubblicato in DICONO DI ME | Lascia un commento

Domenico Troìa detto Trodo

Ciao Paolina, ti saluto di cuore, continuo a leggere le tue poesie, sono profonde e piene di rispetto, colgo qui l’aspetto più intimo dell’essere donna, sei tu per davvero, non mi ero sbagliato  a tavola. Se ti conforta a me … Continua a leggere

Pubblicato in DICONO DI ME | Lascia un commento